Deprecated: Optional parameter $download_url declared before required parameter $js_action is implicitly treated as a required parameter in /home/fscuolaj/public_html/wp-content/plugins/the-events-calendar/common/vendor/vendor-prefixed/stellarwp/installer/src/Installer/Handler/Plugin.php on line 123

Deprecated: Optional parameter $did_action declared before required parameter $js_action is implicitly treated as a required parameter in /home/fscuolaj/public_html/wp-content/plugins/the-events-calendar/common/vendor/vendor-prefixed/stellarwp/installer/src/Installer/Handler/Plugin.php on line 123
CONCORSO FAI: grande vittoria per la nostra scuola! - Scuola Foiano
testata (2)
miur_esteso

CONCORSO FAI: grande vittoria per la nostra scuola!

La classe 2^A ITE ha partecipato al concorso “Paesaggio in movimento”, nell’ambito del progetto
di educazione civica “Paesaggio? Cultura”, organizzato dal FAI – Fondo per l’Ambiente Italiano ed
ha vinto con il lavoro del Gruppo “La Bonifica” composto dagli alunni Silvi Melany, Luca Zako e
Iacinta Maria Cojocaru. Ma non solo, nella prima fase del concorso, la nostra scuola ha ricevuto la
menzione d’onore con la foto “Il ponte di Ferro” con cui si è presentato il gruppo di Giancarlo
Kallai, Popa Lessio, Silviu Milea e Lazar Alessandro.
I partecipanti sono stati tantissimi: 17.000 studenti in tutta Italia hanno scelto un paesaggio del
proprio territorio, hanno indagato com’era in passato e com’è oggi, ed hanno pensato ad un suo
sviluppo futuro in chiave sostenibile. Le scuole selezionate per la fase finale sono state 400, e fra
queste, le vincitrici sono state sei.
E la nostra scuola c’è! La nostra scuola è fra le sei vincitrici assolute.
I lavori selezionati sono pubblicati nel sito del FAI– Fondo per l’Ambiente Italiano raggiungibile
tramite questo link https://fondoambiente.it/news/i-vincitori-del-concorso-fai-paesaggio-in-
movimento
Il progetto si inserisce nell’ambito dei contenuti e delle attività previste dal curricolo di educazione
civica per le classi seconde del nostro istituto tecnico Economico dedicate ai beni culturali ed ai
valori identitari del territorio.
I ragazzi hanno lavorato sulla trasformazione del paesaggio della Valdichiana (gruppi La Bonifica e
Il ponte di Ferro) e del centro storico del paese (gruppo Foiano) e sulle manifestazioni tradizionali
(gruppo Il Carnevale). Grazie al lavoro svolto, hanno maturato maggiore consapevolezza
del paesaggio della Valdichiana identificandolo come opera collettiva che riflette e testimonia la
vita delle comunitĂ  che lo hanno modellato in passato e che continueranno a trasformarlo in
futuro. E come attuali e futuri protagonisti del proprio ambiente naturale e culturale hanno
pensato a proposte di miglioramento e maggiore fruizione, consapevoli dei cambiamenti dovuti
alla crisi ambientale e alla necessitĂ  di reagire ad essa.
La proposta vincente del Gruppo la Bonifica consiste nella realizzazione di un percorso che va dal
centro storico di Foiano della Chiana al Sentiero dell’Allacciante di sinistra che si ricongiunge al
Sentiero della Bonifica.
Invitiamo tutti a sfogliare il documento riportato nel sito per coglierne il valore. Qui proponiamo
un estratto della pagina finale del lavoro che è anche il messaggio dei nostri studenti e della scuola
a tutta la comunitĂ  di Foiano e dei paesi limitrofi.
“La Bonifica Leopoldina in Val di Chiana con il suo Canale Maestro rappresenta un’opera
complessa, estesa e profonda, che ha modellato il suolo e l’acqua e anche la mente…Percorrere il
sentiero a piedi ci ha costretto a rallentare. Abbiamo fatto foto, osservato, ascoltato i nostri
paesaggi alla ricerca dei punti di forza e delle criticità. L’obiettivo scelto coinvolge noi, la comunità
di Foiano della Chiana, e cerca la collaborazione degli altri paesi in una visione piĂą ampia che trova
corrispondenza alla fitta rete di canali e strade che caratterizza il paesaggio della Val di Chiana”.

Un ringraziamento particolare va alle docenti che hanno affiancato i ragazzi nelle attivitĂ  di
progetto, a tutto il Consiglio di classe della Classe 2^A ITE e al sig. Fatucchi del Club fotografico
Foianese per i preziosi contributi fotografici e di idee.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *